TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

Appello CNA Trentino Alto Adige a governo e parlamentari regionali: Milleproroghe, no a nuove modifiche sullo sconto in fattura. Produzione industriale in calo. Corrarati: "Necessari interventi urgenti"

CNA Trentino Alto Adige invita il Governo e le forze politiche di maggioranza, in particolare i parlamentari della regione che ne fanno parte, ad evitare nuove modifiche allo sconto in fattura nell’ambito della conversione del decreto Milleproroghe.

Convenzione CNA-UNI 2020 per la consultazione online delle norme tecniche

È stata rinnovata la convenzione con UNI per accedere alla banca dati di consultazione delle norme tecniche. La CNA ha appena siglato un nuovo accordo per dare continuità al servizio già in essere che sarà valido per 1 anno e che prevede ancora la possibilità di consultazione online della raccolta completa e dei testi integrali di tutte le norme tecniche (inclusi i recepimenti delle norme europee EN e l’adozione di quelle internazionali ISO a catalogo).

CNA Trentino Alto Adige: "Decreto Milleproroghe, nuovi oneri a carico delle imprese. Abolire l'articolo 36 che istituisce una banca data presso l'Inail per le verifiche periodiche degli impianti elettrici"

“Il Decreto Milleproroghe è spesso fonte di sorprese per le piccole imprese. Anche negative. La burocrazia è sempre dietro l’angolo e si annida nei dettagli. L’articolo 36 del Milleproroghe 2020, già spurio rispetto all’oggetto del decretolegge, tenuto conto che non contiene allungamenti di termini, prevede la costituzione presso l’Inail di una banca dati delle verifiche periodiche sugli impianti elettrici alle quali sono tenute le imprese al fine di tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori. Ma presenta alcune palesi assurdità”. Lo afferma Claudio Corrarati, presidente di CNA Trentino Alto Adige.  

CNA Installazione e Impianti: Registro F-Gas, aumentano imprese e persone certificate. Le Province di Bolzano e Trento sopra la media nazionale

Ad un anno dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del DPR 146/2018 i numeri, elaborati da CNA Installazione e Impianti sui dati di Ecocerved – Unioncamere, relativi alle persone ed alle imprese iscritte al Registro F-Gas e certificate alla data del 31.12.2019, attestano un aumento, anche significativo rispetto alla stasi dello scorso anno, del numero di imprese e persone certificate.