TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

“La Chioma di Berenice” a Claudia Gerini. Che condivide il suo premio con gli artigiani “in trincea”

“Sono molto affezionata al premio La Chioma di Berenice perché è il premio dedicato alle maestranze del cinema, con le quali noi attori condividiamo, giorno dopo giorno, la parte più umana e meno appariscente del cinema. È il premio di chi sta in trincea. Si diventa una famiglia. E poi sono gli artigiani del cinema, con le loro mani creano meraviglie.”  Queste le parole di Claudia Gerini in occasione del ritiro del premio Cinearti La Chioma di Berenice 2019.

Camera di commercio: Attenzione alle false richieste di pagamento per la registrazione di marchi

Recentemente in Alto Adige sono aumentati di nuovo i casi di attività commerciali ingannevoli. Molte aziende iscritte nel Registro delle imprese ricevono fatture da mittenti dal nome apparentemente ufficiale. Ciò dà erroneamente l’impressione che siano state inviate da un ente pubblico. Attualmente ricevono questo tipo di comunicazione le aziende che hanno da poco depositato un marchio o che devono prolungare la registrazione di un marchio. La Camera di commercio consiglia di prestare la massima attenzione.