TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

Autotrasporto: rimborso accisa sul gasolio per il I trimestre 2021

Per i consumi di gasolio effettuati nel PRIMO TRIMESTRE SOLARE 2021 (periodo 1° Gennaio - 31 Marzo 2021) è possibile presentare la dichiarazione per il recupero delle accise nel corso del periodo che va dal 1° al 30 Aprile 2021 (termine non decadenziale).

Anche con riferimento ai consumi di gasolio effettuati nel I trimestre 2021, l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha definito l'entità del beneficio in misura pari a 214,18 euro per mille litri di prodotto.

ATTENZIONE:

A decorrere dal 1° Gennaio 2021 sono esclusi dal rimborso accisa anche i consumi di gasolio impiegato dai veicoli di categoria "Euro 4" o inferiore (al riguardo, è stato inserita specifica frase nel "frontespizio" della domanda da inviare). Pertanto, a decorrere dal I trimestre 2021 è possibile richiedere il rimborso accisa solo se i veicoli sono di categoria superiore a "Euro 4".

Per ottenere il diritto all'utilizzo in compensazione o il rimborso del credito d'imposta spettante per il I trimestre 2021, i soggetti interessati devono presentare nei tempi sopra indicati specifica dichiarazione a:

- per le imprese nazionali: UFFICIO DELLE DOGANE TERRITORIALMENTE COMPETENTE rispetto alla sede operativa dell'impresa o, nel caso di più sedi operative, l'Ufficio competente rispetto alla sede legale o alla sede principale tra le sedi operative;

- per le imprese comunitarie obbligate a presentare la dichiarazione dei redditi in Italia: UFFICIO DELLE DOGANE TERRITORIALMENTE COMPETENTE rispetto alla sede di rappresentanza dell'impresa;

- per le imprese comunitarie non obbligate a presentare la dichiarazione dei redditi in Italia, ciascun esercente comunitario identifica l'Ufficio delle dogane cui spedire la dichiarazione di rimborso in base allo Stato Membro di appartenenza.

Per la predisposizione delle domande-dichiarazioni e la relativa stampa sono disponibili sul sito dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli: http://www.adm.gov.it/ (sezione "Energie e Alcoli - Prodotti energetici - Benefici per il gasolio da autotrazione - Benefici gasolio autotrazione 1° trimestre 2021), sia il modello di dichiarazione che il relativo software. Oppure, fare riferimento al "tracciato record", pubblicato sul sito dell'Agenzia nella sezione sopra indicata.

Inoltre, i contribuenti interessati possono inviare le proprie dichiarazioni anche per mezzo del Servizio Telematico Doganale - E.D.I..

Le imprese che scelgono di utilizzare in compensazione (ai sensi del D.Lgs. 241/97) l'importo del credito sorto nel trimestre in commento devono:

- attendere la formazione del credito mediante il silenzio-assenso, trascorsi 60 giorni dalla presentazione della domanda senza che sia intervenuto il diniego dell'Ufficio, OPPURE mediante un'eventuale comunicazione di "convalida" esplicita da parte dell'Ufficio (se ciò avviene prima della formazione del silenzio-assenso);

- indicare nel mod. F24 l'importo del credito nella sezione "Erario" con il codice tributo: " 6740";

- utilizzare il credito in compensazione entro e non oltre il 31/12/2022;

- per l'eventuale eccedenza non utilizzata entro il 31/12/2022, richiedere il rimborso con apposita istanza al competente Ufficio entro il 30/06/2023, a pena di decadenza.

Per provare i consumi di gasolio per autotrazione ai fini del beneficio in oggetto è sempre necessaria la relativa fattura d'acquisto. Con l'introduzione della fattura elettronica, le Dogane hanno precisato che permane l'obbligo di indicare la targa del veicolo rifornito.