TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

Regno Unito e Repubblica Ceca: cosa cambia per gli autotrasportatori

Regno Unito

Dal 6 aprile gli autotrasportatori che si recheranno in Inghilterra per più di 2 giorni dovranno obbligatoriamente eseguire un test Covid PCR prima della fine del secondo giorno dall'ingresso. Nel caso in cui si rimanga nel Paese più a lungo, dovrà essere eseguito un test Covid aggiuntivo ogni tre giorni (quindi generalmente al quinto e all’ottavo giorno) dall'ingresso nel Regno Unito.

I punti dove effettuare i test in Inghilterra sono disponibili al seguente Link. In ogni caso, anche per periodi inferiori ai 2 giorni, è necessario compilare il modulo di localizzatore di passeggeri prima di recarsi nel Regno Unito. Dal momento dell’ingresso nel Regno Unito è obbligatorio rimanere all’interno della cabina dell’automezzo. E’ possibile lasciare la cabina solo per scopi essenziali quali: acquisto di cibo, ricerca di assistenza medica e di emergenza, utilizzo di impianti di lavaggio e per garantire che il veicolo e il carico siano idonei alla circolazione. Sarà necessario dimostrare che il viaggio è di natura professionale con una lettera del datore di lavoro, una lettera di vettura o la licenza dell’operatore. I vettori saranno soggetti a monitoraggio regolare dopo il loro arrivo nel Regno Unito. Maggiori informazioni sono disponibili al seguente Link.

Repubblica Ceca

Come anticipato nell’ultimo aggiornamento, Repubblica Ceca e Slovacchia sono state declassate dall’RKI (istituto tedesco della sanità) da area a rischio varianti ad area ad alto rischio. Non è più necessario mostrare un tampone negativo al confine tedesco ma è sufficiente la registrazione a questo Link (a meno che non si sia soggiornato nei due Paesi per un periodo superiore alle 72 ore). Tuttavia la Germania ha fatto sapere che, visto l’alto numero dei contagi in Repubblica Ceca, fino al 14 aprile richiederà un tampone negativo anche agli autotrasportatori che hanno soggiornato in Repubblica Ceca per meno di 72 ore.

La situazione nei vari Paesi è in rapida e continua evoluzione. Prima di mettersi in viaggio è consigliabile consultare i siti delle Ambasciate di riferimento.